Sempre al 23%

Forse alcuni dei nostri visitatori si staranno chiedendo cosa significa "Sempre al 23%" quando, in teoria, la regola principale è quella di dare sempre il 100%!

 

Ebbene, non siamo pazzi, o meglio, non così pazzi; Infatti essere al 23% è una delle cose più importanti della nostra compagnia teatrale. Il 23% è una delle cose che ci ricorda Claudio, uno dei nostri due registi, venuto purtroppo a mancare nel Gennaio 2011.

Per spronarci a dare sempre il massimo, per essere competitivi e non smettere mai di migliorarsi, Claudio non ha mai detto a nessuno "stai dando il 100%", anzi! La tipica frase post spettacolo, dopo una prima rappresentazione fatta senza troppi errori, con impegno e sentimento, era: "Si, bravi, ma siamo solo al 23%".

 

Era il suo modo di ringraziarci per essere li a recitare e ballare sul palco, il suo modo per dirci di non pensare di essere dei professionisti ma di continuare a provare che si può solo migliorare, il suo modo per farci rendere conto che di strada da fare ce n'è ancora tanta, insomma, era il suo modo.

Grazie al suo 23% siamo riusciti a crescere spettacolo dopo spettacolo, raggiungendo un livello che nessun attore, ballerina o regista pensava potessimo raggiungere. E tutto questo, grazie soprattutto al suo 23%, che è diventato un po' il motto della compagnia.

 

Quindi abbiamo deciso: cercando di dare il massimo, una parte di ognuno di noi rimarrà sempre, e consapevolmente, al 23%.

Clicca per ingrandire